Teramo, prorogata la gestione degli impianti sportivi alle società

Le società sportive di Teramo avranno la gestione degli impianti fino al giugno prossimo.

La giunta comunale ha infatti deliberato nelle scorse ore la proroga a favore delle società sportive dopo un incontro con le stesse alle presenza dell’assessore allo sport, Antonio Filipponi e del sindaco Gianguido D’Alberto.

La situazione più spinosa e da definire meglio resta quella del PalaScapriano, perché la struttura ha dei costi di gestione molto alti: da capire se la Teramo Basket 1960 di Ermanno Ruscitti dovrà partecipare in parte al sostenimento degli stessi in un incontro che ci sarà nei prossimi giorni.

Dalla giunta emerge comunque la volontà nei prossimi mesi di approntare una variazione di bilancio per dare più sostegno alle società sportive del territorio.