Teramo, pesce fresco nelle mense: Comune vince progetto regionale

Il Comune di Teramo si è aggiudicato un progetto regionale, arrivando primo in graduatoria, grazie al quale potrà usufruire di un finanziamento di 20mila euro per favorire l’acquisto e quindi la preparazione di cibi con pesce fresco, nelle mense scolastiche.

“Sono molto soddisfatta che il Comune di Teramo si sia classificato al 1° posto in tale progetto di educazione alimentare – dice l’assessore alla Pubblica Istruzione, Maria Cristina Marroni – Nelle altre situazioni dove il medesimo progetto era già stato presentato, ha avuto modo di dimostrare la sua efficacia vincendo la sfida di portare i bambini a mangiare con gusto il pesce di provenienza locale. A tutto questo sarà accompagnato un programma di educazione alimentare che prevede la conoscenza e il rispetto per la biodiversità marina. Ringrazio con particolare slancio tutto il Settore Pubblica Istruzione del Comune che, nonostante  si sia lavorato in un momento in cui era oberato dalla riapertura dell’anno scolastico, ha saputo elaborare un progetto capace di ottenere il miglior punteggio. In particolare estendo il mio plauso alla dott.ssa Tamara Agostini, dirigente dello stesso settore, e a Loana Presbiteri, che con passione ha curato tutti i dettagli dell’elaborato”.