Teramo, Paolo Pierannunzi si candida a consigliere nelle fila di Direzione Italia

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 31 Gennaio 2018 @ 11:58

Il commerciante Paolo Pierannunzi elogia l’iniziativa “Scegli la Tua Teramo” di Direzione Italia e annuncia la sua candidatura per la carica da consigliere alle prossime amministrative di Teramo.

“Amo Teramo. È la città in cui sono nato, cresciuto e ora lavoro – sostiene Pierannunzi – Da mesi mi interesso maggiormente della politica teramana, ma lo scenario di fronte ai miei occhi è raccapricciante. L’unico progetto politico serio è Direzione Teramo. Ho apprezzato l’iniziativa “Scegli la Tua Teramo” perché coinvolge davvero la popolazione, è un concreto esempio di democrazia partecipativa. Mi sono convinto a scendere in campo come candidato consigliere solo dopo aver partecipato ad un incontro da loro organizzato. E ora Direzione Teramo è la mia casa politica”.

«Mai come in questo momento storico Teramo ha bisogno di una nuova guida. Una guida seria, competente, che abbia a cuore la dignità e il destino di Teramo e dei teramani. Negli ultimi due anni -prosegue Pierannunzi – la nostra città è stata ostaggio di politicanti senza mestiere e ricattatori, una sinistra inesistente e priva di contenuti e di populisti la cui unica ambizione era la poltrona capitolina. Adesso basta. Ora bisogna voltare pagina, bisogna cambiare. Per questo noi di Direzione Teramo stiamo creando un’alternativa: lavorare al fianco dei cittadini per creare un programma condiviso”.

“Stiamo, inoltre, lavorando per creare una coalizione di centro-destra che metta il cittadino al centro del progetto, non la poltrona. Per questo noi crediamo che bisogna sedersi intorno ad un tavolo e iniziare a confrontarci sui temi e nient’altro; noi di Direzione Teramo grazie a “Scegli la Tua Teramo” abbiamo già molto materiale col quale iniziare a dialogare con altre forze politiche”.