-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, il commissario si fa i conti in tasca: “Ecco la mia indennità”

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 2 Maggio 2018 @ 15:02

Il commissario Luigi Pizzi fa chiarezza sulle indennità ricevute, percepite proprio per il ruolo di commissario straordinario del comune di Teramo.

“Si precisa che le indennità percepite dal Commissario Straordinario del Comune di Teramo, Luigi Pizzi, e dai due sub-commissari, Edoardo D’Alascio e Chiara Fabrizi, ammontano a un totale mensile lordo di € 10.448,09. In particolare, il Commissario Straordinario percepisce una indennità mensile lorda di € 4.749,13 per un netto mensile di € 2.547,75”, si legge in una nota.

“In totale, quindi, la gestione commissariale ha un costo mensile di € 10.448,09, a fronte del costo totale della amministrazione ordinaria precedentemente in carica pari a € 30.922,42  mensili lordi, di cui € 20.492,30 per le indennità del Sindaco e dei componenti la Giunta e € 10.430,12 per il personale componente lo staff del Sindaco, decaduto all’atto dell’insediamento del Commissario. Quanto sopra, senza tener conto delle ulteriori indennità che venivano erogate ai Consiglieri Comunali”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate