Teramo, carenza di personale in tribunale: la questione finisce al Ministro Cartabia

“Dopo la lettera inviata al Ministro Cartabia, ho costantemente sollecitato il Ministero della Giustizia sul “caso” Teramo: in particolare sulla gravissima carenza di personale che rischiava di bloccare i lavori del Tribunale e della Procura”. A dichiararlo il deputato Fabio Berardini.

“Sono pienamente soddisfatto perché la segreteria del Ministero ha accolto il mio appello urgente e mi ha appena comunicato che giovedì 6 maggio è fissato un tavolo di lavoro per risolvere definitivamente tutte le problematiche sollevate. All’incontro saranno presenti la dott.ssa Fabbrini, capo del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi, insieme al dott. Leopizzi, DG del personale e della formazione, il dott. Orlando, DG delle risorse materiali e delle tecnologie, il Presidente del Tribunale di Teramo e il Procuratore e il Presidente dell’Ordine degli avvocati di Teramo”, continua Berardini

“Da parlamentare e rappresentate del territorio teramano continuerò a prendermi costantemente cura di questo tema così important”, conclude il deputato teramano.