-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, al via nuovo censimento della popolazione e delle abitazioni

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 4 Ottobre 2021 @ 14:09

L’assessore all’Innovazione tecnologica, Sara Falini, rende noto che ha preso il via la nuova edizione del censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno un campione rappresentativo di famiglie.

Il censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale; di confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi.

Il censimento è basato sia su fonti amministrative che su rilevazioni campionarie; non utilizzerà più questionari cartacei: la rilevazione si svolge in parte direttamente sul web e in parte affidata ai rilevatori muniti di tablet forniti dall’ISTAT.

I dati raccolti verteranno su informazioni sugli individui: genere, età, luogo di nascita, cittadinanza, formazione, titolo di studio, condizione professionale, tipo di lavoro; queste saranno collegate con le informazioni familiari: numero dei componenti, le loro caratteristiche e quelle dell’abitazione in cui vivono. Infine, saranno censite informazioni relative al territorio: luogo di residenza e benessere dei cittadini. Altro importante fattore, sarà la mobilità: gli spostamenti quotidiani per motivi di lavoro e studio.

Le famiglie coinvolte, sono chiamate alla compilazione autonoma del questionario online sul sito Istat oppure alla compilazione dello stesso tramite un rilevatore incaricato dal Comune.

Per lo svolgimento delle attività, i rilevatori si recheranno in varie zone del Comune, individuate direttamente dall’ISTAT, prima per la verifica dei numeri civici e successivamente per effettuare l’intervista alle famiglie selezionate. I rilevatori si presenteranno muniti di regolare cartellino, con foto di riconoscimento. 

Per le operazioni, è attivo l’ufficio comunale di censimento, con sede nell’ufficio informatizzazione e statistica del Comune di Teramo, sito all’interno del Parco della Scienza. 

E’ attivo anche un servizio di assistenza alla compilazione del questionario, completamente gratuito, e per questo è possibile contattare il numero verde Istat 800188802, attivo dal 1° ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune 0861/324200 – 344/0113737 email: urp@comune.teramo.it.

Si ricorda che partecipare al censimento è totalmente gratuito ed è un obbligo di legge la cui violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate