- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoSilvi, Andrea Di Censo subentra a Santone ed è il nuovo assessore

Silvi, Andrea Di Censo subentra a Santone ed è il nuovo assessore

Ultimo Aggiornamento: martedì, 14 Giugno 2022 @ 13:20

Silvi. Andrea Di Censo, 44 anni, consigliere del gruppo “Vivere Silvi”, ha ricevuto questa mattina dal sindaco Andrea Scordella l’incarico di assessore lasciato libero da Massimo Santone che nei giorni scorsi si è dimesso per motivi famigliari.

Al neo assessore oltre alle deleghe al Turismo, Pubblica Istruzione e Protezione Civile, già esercitate da Santone, è stato affidato anche l’incarico di assessore allo Sport, del quale Di Censo era consigliere incaricato.

“La scelta su Andrea Di Censo quale assessore – ha detto il sindaco Scordella – è stata effettuata in piena sintonia con tutte le forze politiche che compongono la maggioranza, che hanno scelto di seguire la linea della continuità gestionale di un assessorato di grande rilievo e di strategica importanza per la nostra città. Di Censo, infatti, ha collaborato sin dal suo insediamento con l’assessore dimissionario nella pianificazione e gestione del Turismo, della Pubblica Istruzione e Protezione Civile. Sicché è già pronto per entrare nel delicato ruolo che oggi gli ho assegnato. Tengo a ribadire la stima e la riconoscenza mia e di tutta la maggioranza a Massimo Santone che ha dato dimostrazione di grande impegno, disponibilità e doti umane non comuni nello svolgimento delle funzioni a lui affidate”.

“Sono onorato e lusingato – ha detto il neo assessore Di Censo – della fiducia accordatami dal sindaco e dai colleghi della maggioranza. Sono ben consapevole che sono stato chiamato a svolgere funzioni che richiedono un impegno forte e costante. La stretta collaborazione con Massimo Santone mi ha consentito di maturare una buona esperienza che per me sarà preziosa in questi 11 mesi che ci dividono dalle prossime amministrative. Confesso che sono particolarmente motivato in questo mia nuova avventura anche perché, finalmente, lo Sport torna ad avere il giusto ruolo che gli compete, ossia l’assessorato. Per quanto mi riguarda – ha aggiunto l’assessore Di Censo – assicuro che darò tutto quanto sarà nelle mie possibilità nello svolgimento dell’incarico conferitomi. Entro fine settimana, con l’assessore alla Cultura Giuseppina Di Giovanni, definiremo il programma delle manifestazioni estive che presenteremo subito dopo alla stampa e alla città”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'