- EVO -

Sant’Omero, carenza di personale al Val Vibrata. Pd: ospedale dimenticato

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 12 Agosto 2021 @ 16:52

Sant’Omero. La carenza di medici e infermieri all’ospedale Val Vibrata di Sant’Omero, puntuale come ogni estate, finisce nel mirino di Paolo Tribuiani (coordinatore dei circoli Dem vibratiani).

 

Nei giorni scorsi, infatti, sono tornate a galle vecchie e nuove criticità al pronto soccorso, nel reparto di medicina e in quello di chirurgia, dove ci si chiede del perché è stato rinviato il concorso da primario.

 

Le criticità.  Tribuiani evidenzia una serie di aspetti. “Le code di attesa che si creano per il servizio del PRE-TRIAGE causate da mancanza di personale”, si legge nella nota, “i 13 posti letto a lungo-degenza lasciati in eredità dalla precedente giunta regionale che ad oggi ancora non vedono la luce.

- EVO -

Nonostante quello che ha rappresentato l’ospedale di Sant’Omero, unica struttura pulita (priva di reparti covid) nelle fasi acute della pandemia, non ci capacitiamo del perché la politica regionale di centrodestra, che esprime nella Val Vibrata un consigliere e un sottosegretario, non tutelino l’ultimo baluardo geografico della nostra regione”.

 

La critica politica. “Questo è il risultato della non tutela, della non attenzione che i nostri rappresentanti vibratiani nel Governo Regionale hanno nei confronti della nostra comunità, dei nostri cittadini, del nostro territorio”, si legge ancora.

”Quello che non riusciamo a capire dell’azione politica della Giunta Marsilio è se si tratta di indifferenza nei confronti della tutela dei servizi presenti nella nostra vallata, se è inerzia per mancanza di volontà e competenza o se invece si tratta di mancanza di peso politico?

Una cosa è certa: grazie a loro il nostro caro ospedale vive quotidianamente momenti drammatici come reparti con 34 ricoverati, 8 appoggi e solo un medico! Tutto ciò è surreale oltre a mettere a rischio la salute dei nostri concittadini.

Oltre a denunciare tutto ciò, ci teniamo a rivolgere il nostro pensiero ed il nostro grazie a tutti i sanitari dell’ospedale di Sant’Omero dimostrano ogni giorno attaccamento alla maglia, al lavoro ed al territorio, al contrario di chi una settimana fa passeggiava in alcuni comuni vibratiani senza andare a controllare quello che succedeva all’interno del nostro ospedale”.

- EVO -

 

 

 

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate