-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ricostruiamo Campli: nessuna traccia della decantata trasparenza amministrativa

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 9 Dicembre 2019 @ 20:21

Campli. Nessuna traccia della trasparenza tanto dichiarata in campagna elettorale.
E’ un giudizio critico quello che arriva del gruppo di minoranza, Ricostruiamo Campli, sul percorso dall’amministrazione Agostinelli, in carica da sei mesi.

 

Diversi gli esempi forniti a sostegno di questa tesi.

“Come minoranza abbiamo più volte sottolineato la severa relazione della Corte dei Conti riguardante l’amministrazione degli anni 2015 – 2016 – 2017, di cui Agostinelli era assessore al bilancio e che, per legge, doveva essere pubblicata sul sito web del Comune appena ricevuta, ma nonostante le nostre sollecitazioni in Consiglio Comunale, sembra essere scomparsa nell’oblio”, si legge in una nota.

“Stessa sorte per quanto riguarda la “Relazione di inizio mandato”, volta a verificare la situazione finanziaria e patrimoniale e la misura dell’indebitamento dell’ente, che doveva essere pubblicata entro il novantesimo giorno dall’inizio del mandato, ma anche in questo caso non ce n’è traccia, nonostante il nostro richiamo in Consiglio Comunale.

Inoltre, dall’inizio del nostro mandato siamo in attesa di ricevere i bilanci comunali degli ultimi tre anni.

Abbiamo provveduto a segnalare queste mancanze alle Istituzioni preposte, ma nonostante i ripetuti richiami da parte del Prefetto e del Difensore Civico Regionale, al momento la nostra richiesta è rimasta inascoltata.

L’ostacolo all’ottenimento della dovuta documentazione, soprattutto su temi di bilancio, rappresenta un serio limite alla nostra azione di verifica e controllo.

È interesse di tutti i camplesi avere un’opposizione in grado di svolgere le proprie funzioni.

Purtroppo, si nota anche che le Istituzioni che sono a garanzia delle leggi sulla trasparenza non sono ascoltate dall’amministrazione che spesso fa orecchie da mercante.

Per rendersi conto della situazione basta visitare il sito del Comune alla pagina amministrazione trasparente per rendersi conto della mancanza di molti documenti obbligatori per legge. La giustificazione della mancanza di personale, spesso usata dal Sindaco, non è più valida in quanto dall’inizio del mandato l’organico del Comune di Campli dispone di ben cinque dipendenti in più”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate