6.5 C
Abruzzo
domenica, Maggio 22, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoPiù Tortoreto lancia la sfida per le amministrative. C’è l’accordo nel listone

Più Tortoreto lancia la sfida per le amministrative. C’è l’accordo nel listone

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 20 Aprile 2022 @ 6:30

Tortoreto. Prende forma ufficialmente “Più Tortoreto” l’ampia coalizione che sfiderà l’amministrazione uscente il prossimo 12 giugno.

 

La sintesi politica è stata sancita ieri sera nel corso di  un vertice al quale hanno preso parte tutti gli attori del progetto politico ed elettorale:  Area Blu, Azione, Gruppo Tortoreto Città Futura, Obiettivo Tortoreto, Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Gruppo Operatori Turistici e altre realtà civiche, politiche e imprenditori.

“Siamo a lavoro da mesi per dare vita a un progetto che poggi su solide fondamenta che possa rappresentare tutta la coalizione nel senso del cambiamento”, si legge in una nota.

Nasce, così, il progetto iniziato mesi fa da alcune persone di titolata esperienza della politica tortoretana, impreziosito da tante nuove giovani energie che, spogliate delle bandiere e con senso di responsabilità, generosità e professionalità si sono messe a disposizione per trovare un punto d’incontro. La nostra unione rappresenta a tutti gli effetti una svolta epocale che non ha precedenti a Tortoreto.

Ciò che ci muove è il comune intento di dare una prospettiva nuova a Tortoreto, nuovi stimoli di crescita e sviluppo in un’ottica di progresso armonico, che sia in grado di proiettare Tortoreto verso un futuro roseo e vincere le sfide che saremo chiamati ad affrontare.

La nostra coalizione è ricca proprio perché racchiude all’interno più anime che fanno delle proprie diversità opportunità di crescita comune e ricchezza reciproca. Non crediamo, infatti, all’uomo solo al comando bensì siamo convinti che soltanto il confronto, il dialogo e l’apertura alle istanze dei tortoretani possano consentire alla nostra città di crescere e prosperare nei prossimi anni”.

Nel corso del vertice, dunque, sono stati definiti alcuni punti importanti: scelta del nome dello schieramento, del logo e le priorità del programma elettorale oltre all’individuazione della sede elettorale.

 

Il raggiungimento degli obiettivi del programma è il fine principe della coalizione; il programma, infatti, nasce con l’obiettivo di risolvere le questioni annose per Tortoreto: dall’edilizia scolastica, alla riduzione della vulnerabilità idrogeologica del versante collinare, l’implementazione del turismo territoriale e delle attività commerciali, con sempre particolare attenzione al sociale e ai giovani.

Più Tortoreto sente forte la responsabilità di offrire un’alterativa credibile e sicura alla città. In questi giorni continueremo a lavorare per farci trovare pronti dalla cittadinanza tortoretana e per presentare una squadra pronta ad amministrare con una visione che vada oltre i 5 anni”.

Definito l’accordo, ora ci sarà da sciogliere il nodo del candidato sindaco.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'