Ospedale Atri, reparti chiusi: il consigliere Basilico scrive all’Asl di Teramo

Atri. Il reparto di Pediatria dell’ospedale di Atri sarebbe stato chiuso per ospitare i pazienti Covid. Per conoscere le decisioni che la Direzione Sanitaria intende assumere, il consigliere di Abruzzo Civico Paolo Basilico ha scritto una lettera all’Asl di Teramo.

“Quelle che avrebbero voluto essere delle semplici sollecitazioni, oggi, dalla lettura di articoli pubblicati sulla stampa locale, diventano delle vere e proprie preoccupazioni, in considerazione del fatto che sembrano adombrarsi scelte che nulla hanno a che vedere con la riorganizzazione dovuta all’emergenza sanitaria. Lo stesso dicasi per il Centro Regionale di Fibrosi Cistica che costituisce un punto di eccellenza e di riferimento essenziale”, dice Basilico nella lettera indirizzata al Direttore Generale Maurizio Di Giosia.

E conclude: “Si ritiene non rinviabile una presa netta di posizione da parte del Sindaco volta a fare chiarezza sulle reali scelte che l’Azienda Sanitaria intende assumere per il San Liberatore”