Nereto, costituito il circolo provinciale del nuovo partito di Paragone

Nereto. Nasce a Nereto il primo circolo provinciale di “No Europa per l’Italia – Italexit con Paragone”.

 

E’ stato costituito nei giorni scorsi, in sala Allende, il primo circolo territoriale del partito alla presenza del coordinatore provinciale Luigi Marilli di Pescara e che rappresenta il punto di riferimento per iscritti e simpatizzanti del Teramano.

Il coordinatore del neo-partito che fa riferimento al senatore Gianluigi Paragone è Augusto Di Berardino, consigliere comunale di Nereto.

Si tratta di un primo passo verso quello che nel tempo diventerà un “pezzo” regionale del neonato partito del senatore Gianluigi Paragone, partito che si sta strutturando in tutta Italia e che in Abruzzo ha già coinvolto diversi iscritti e simpatizzanti in tutte le province.

“Sono onorato aver ricevuto l’incarico di coordinatore territoriale – commenta Augusto Di Berardino – la nascita del circolo è il primo passo per la costituzione di una rete capillare di democrazia realmente condivisa”.

“Abbiamo subito e subiamo ancora gli effetti negativi di una Unione europea ‘matrigna’. La consapevolezza di ciò deve spingerci ad agire per difendere la democrazia e per riprenderci l’Italia”, conclude Di Berardino.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.