-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Nasce il gruppo consigliare Vivere Silvi: ‘serve un rinnovamento dell’azione politica’

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 12 Luglio 2021 @ 14:26

Silvi. Per volontà dei consiglieri comunali Massimo Santone e Andrea Di Censo, eletti nelle liste della Lega, nasce il gruppo consigliare “Vivere Silvi”.

La nuova formazione garantirà l’appoggio esterno al governo della città ma nasce per “spronare l’esecutivo a un cambio di passo in favore di un più incisivo rinnovamento dell’azione politica”.

E ancora: “Silvi ha bisogno di una gestione chiara e diretta che offra risposte sulla base di visioni programmatiche. L’esecutivo, nel suo operare quotidiano, non ha sempre dimostrato capacità di pianificazione e collegialità. Molte volte ci si è limitati a incontri improduttivi di sola facciata. Vivere Silvi sarà al fianco del sindaco Scordella rivendicando però un collegamento più diretto con la cittadinanza”, incalza il neonato gruppo.

“Vivere Silvi auspica un dialogo costruttivo con tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio con lo spirito di apportare un valore aggiunto in termini di idee, giammai di polemica sterile e preconcetta. La concretezza e la sostenibilità saranno le linee guida che animeranno ogni proposta, nel tentativo continuo di condividere le scelte con l’intera collettività. Si dovrà affermare un nuovo modello dove i cittadini vivono silvi da protagonisti e non da semplici spettatori”, hanno concluso Santone e Di Censo.

Le considerazioni del sindaco Andrea Scordella

“Prendo atto e rispetto la decisione dei consiglieri Massimo Santone e Andrea Di Censo e li ringrazio per la fiducia espressa nei miei confronti e nei confronti della maggioranza. Il governo di una città come la nostra richiede, particolarmente in una situazione critica come quella che il mondo sta vivendo, impegno costante, qualificata competenza e altrettanta tolleranza. Apprezzo le buone intenzioni espresse dai colleghi Santone e Di Censo di continuare a impegnarsi per raggiungere il comune obiettivo dello sviluppo di Silvi attraverso la formulazione di idee e di proposte concrete e giammai di polemica sterile e preconcetta. In politica, che nel caso di specie si estrinseca nello svolgimento del mandato elettorale conferitoci dai cittadini di Silvi i quali con il loro voto hanno approvato il programma elettorale presentato dalla maggioranza che governa il Comune da tre anni, conta soprattutto la coerenza con gli impegni assunti con gli elettori e con sè stessi, ancor prima e al di là delle caratterizzazioni politiche di ciascuno”.

“Sono certo – ha concluso il sindaco Scordella – che Vivere Silvi nello svolgere la nuova funzione che si è data all’interno della maggioranza e del Consiglio comunale farà puntuale riferimento a questi principi fondamentali della gestione democratica della Cosa pubblica”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate