-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Mosciano, M5S: ‘non siamo la stampella di nessuno’

Ultimo Aggiornamento: sabato, 6 Aprile 2019 @ 15:44

Mosciano. “Il Movimento 5 stelle può essere criticato in vari modi, ma ha una cosa che tutti gli altri schieramenti, siano essi politici siano essi liste ‘civiche’, non hanno: una forte identità e una forte coesione che l’hanno portato sempre a cercar di conseguire il suo scopo, il suo programma in modo indefesso, evitando, nel limite del possibile, la proliferazione di capetti, capibastone, infiltrati, maniaci di protagonismo e dei seminatori di zizzania”.

E’ il commento del consigliere del Movimento 5 Stelle moscianese, Pierluigi Filipponi, alle voce di corridoio che vorrebbero qualche attivista, se il M5S non presentasse la lista, impegnarsi alle prossime elezioni comunali con alcuni schieramenti civici.

“Per la critica costruttiva, invece, c’è sempre posto anzi, è necessario – aggiunge Filipponi – che ci sia sempre perché è il più grande aiuto che si possa dare a qualsiasi nuova formazione che si affaccia nella dura realtà della lotta politica. Ma non ci sarà mai posto per le persone suddette!
Cercheranno in tutti i modi lo sfascio del Movimento o, ancora peggio, di impadronirsi di un simbolo e renderlo fruibile per una convenienza personale e mischiarlo nel calderone della vecchia politica politicante. E questo vale sia a livello nazionale sia a livello locale”.

“Per quanto riguarda il livello locale, a Mosciano Sant’Angelo – precisa il consigliere M5S – (dove, il 26 Maggio, ci saranno le elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio comunale) gira voce che qualche protagonista (credendo che si possa fare politica solo nel momento di una elezione per poi sparire nelle battaglie quotidiane e nelle lotte di strada e di aula) stia cercando di appoggiare altri schieramenti locali con l’inserimento di persone ‘portatrici’ dei valori del Movimento. Il problema per loro è solo uno: non hanno assolutamente il beneplacito del M5S ufficiale di Mosciano Sant’Angelo! Ognuno è libero di fare politica, ci mancherebbe! ma farlo per conto di uno schieramento politico che ha un suo Portavoce e un proprio gruppo riconosciuto, No! non lo può fare”.

“Solo il M5S di Mosciano Sant’Angelo e il suo Portavoce hanno l’arbitrio di decidere se presentarsi o meno alle prossime elezioni amministrative di Maggio. Qualora non dovesse esserci, non farà da Stampella a nessun’altra lista né con il classico appoggio esterno né col ‘prestare’ qualcuno dei ‘suoi’ solo per riempirla o solo per fare incetta di voti!”, conclude Filipponi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate