Mosciano, Galiffi nomina la nuova Giunta

Mosciano. Con la firma, nella giornata di ieri, dei decreti sindacali di nomina è stata composta la nuova Giunta Comunale di Mosciano Sant’Angelo in vista del primo consiglio del mandato che si terrà sabato 15 Giugno.

Il Sindaco Giuliano Galiffi, dopo un confronto con le forze politiche della coalizione di Mosciano Democratica, ha varato l’organo esecutivo secondo i principi di rappresentanza politica, di genere e di continuità amministrativa. La Giunta Comunale sarà pertanto così composta:

Luca Lattanzi vicesindaco con delega all’Ambiente ed Energie alternative, Pubblica Illuminazione, Urbanistica, Piani di Protezione Civile, Cultura e Vigilanza

Piera Di Massimantonio Assessore con delega alle Politiche Sociali, Pubblica Istruzione, Politiche giovanili, informatizzazione e tecnologie innovative

Donatella Cordone Assessore con delega agli Affari Legali, Sport e Associazioni, Pari Opportunità, Democrazia Partecipata e Turismo

Antonio Burrini Assessore con delega ai Servizi Pubblici, Manutenzioni e Decoro, Sviluppo Economico e Attività Produttive e Patrimonio.

Sono state assegnate, inoltre, deleghe di collaborazione diretta con il Sindaco e gli Assessori a tutti i consiglieri del gruppo che svolgeranno un ruolo di proposizione e collaborazione nell’ambito del percorso amministrativo.

Particolare importanza assumono gli incarichi assegnati al consigliere Massimiliano Cesarini che si occuperà di Lavori Pubblici, Edilizia Scolastica e Manutenzione degli immobili comunali in diretta collaborazione con il Sindaco e di Pubblica Illuminazione con l’Assessore Lattanzi.

Il Consigliere Mirko Rossi, già capogruppo di Mosciano Democratica, avrò invece competenza in materia di Bilancio, Programmazione e Rapporti con gli Enti e le Società partecipate in diretta collaborazione con il Sindaco e in materia di Politiche Sociali, Pubblica Istruzione e informatizzazione con l’Assessore Di Massimantonio.

Alla Consigliera Giorgia Camaioni sono stati assegnati gli incarichi di collaborazione relativamente alle Politiche Giovanili con l’Assessore Di Massimantonio e per le Pari Opportunità e la Democrazia Partecipata con l’assessore Cordone.

Infine il Consigliere Antonio Puglia si occuperà di Sport e Associazioni in collaborazione con l’Assessore Cordone e di Agricoltura con l’Assessore Burrini.

Il Sindaco, nel commentare il risultato del lavoro di composizione dell’esecutivo, intende esprimere soddisfazione per la disponibilità dimostrata dai consiglieri agevolando il percorso di avvio del mandato consigliare. Il Primo Cittadino intende precisare, inoltre, che la composizione della Giunta non risponde ad uno schema fisso ma vedrà, durante il mandato, fasi di verifica amministrativa degli obiettivi e opportune rotazioni di deleghe e subentri in virtù delle risultanze e per dare rappresentanza e opportunità di lavoro nell’esecutivo ai componenti del gruppo consiliare.