Martinsicuro, manovra di bilancio: fondi per asfalti, telecamere, verde e manutenzione. I dati

Martinsicuro. Il risparmio sul taglio delle indennità di sindaco e assessori e presidente del consiglio comunale sarà utilizzato per finanziare l’implementazione del sistema di video-sorveglianza.

 

Nello specifico, investimento complessivo sarà di 19mila euro. Novemila dei quali in arrivo dal fondo di accantonamento delle indennità di funzione degli amministratori. E’ solo una delle voci della manovra di bilancio approvata nell’ultima seduta del consiglio comunale di Martinsicuro. Complessivamente, la manovra (così come ha relazionato in aula l’assessore al bilancio, Alduino Tommolini) è di 240mila euro.

Diversi gli stanziamenti varati: 70mil euro per nuovi asfalti e manutenzione delle strade; 35mila euro per potature e cura del verde; 50mila euro per parchi giochi; 15mila euro per il settore urbanistica; 30mila euro per wi-fi nelle scuole e manutenzione; 15mila euro per gli eventi di Natale.

“Una manovra frutto di un’opera di previdenza sul bilancio condotta e perseguita sin dall’inizio del 2018″, chiosa l’assessore Tommolini, ” che ha permesso di precostituire le condizioni affinché anche in questo ultimo mese dell’anno si possano impiegare importi significativi per il bene della nostra gente.

 

Un grazie a tutti i consiglieri di maggioranza che di minoranza per l’apprezzamento del lavoro condotto e per l’atteggiamento costruttivo. Ora ci metteremo sotto per individuare le risorse utili per affrontare il nuovo anno. Comincia ad essere il tempo che il nostro paese si unisca, per raggiungere obiettivi importanti”.