-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, il PD festeggia il 2 giugno con il Tricolore

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 22 Maggio 2020 @ 0:56

Giulianova. La Festa della Repubblica Italiana si celebrerà come ogni anno il 2 giugno per ricordare il referendum con il quale gli italiani votarono nel 1946 per scegliere la forma di governo dell’Italia dopo la fine del fascismo: Repubblica o Monarchia.

“Gli Italiani – ricorda il PD giuliese – scelsero la Repubblica e contemporaneamente votarono per eleggere i membri dell’Assemblea Costituente, che diede forma e approvò la nostra Costituzione entrata in vigore il 1 gennaio del 1948. Furono le prime elezioni dopo 22 anni di regime fascista, le ultime erano state nel 1924 e per la prima volta a suffragio universale, in quanto votarono anche le donne, finalmente incluse a pieno titolo nelle decisioni politiche.
Il significato che oggi, nel 2020 in tempo di emergenza coronavirus, ha la Festa della Repubblica è ancora più forte che nel passato. Oggi, tutti noi abbiamo consapevolezza che le conquiste di quegli anni, a partire dalla Liberazione dal nazifascismo e dalla scelta della Repubblica democratica fino alla nostra Carta Costituzionale, sono stati il frutto dei valori ispiratori dell’agire del popolo italiano. Nelle drammatiche circostanze di questi giorni possiamo apprezzare con rinnovata energia i principi in cui si riconosce il nostro Paese: libertà e democrazia, uguaglianza e fratellanza, pace e solidarietà economica e sociale, unità civile e culturale”.

Gesto significativo da non dimenticare è l’omaggio al Milite Ignoto all’Altare della Patria, per ricordare sempre il sacrificio dei soldati italiani alla costituzione dell’Unità d’Italia.
Per questi motivi il popolo italiano tutto ricorda e omaggia le Feste Nazionali, perché un popolo che non ricorda la sua storia sempre è come un albero senza radici”.

Ricorda ancora il PD di Giulianova si unisce all’invito del nazionale, chiedendo a tutti i cittadini giuliesi di esporre il 2 giugno il tricolore alle finestre delle nostre case per l’Italia e per la sua rinascita, perché la Festa della Repubblica è la festa di tutti gli italiani e non di una sola parte.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate