-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Giulianova, ‘grande partecipazione alla manifestazione per l’ospedale di I Livello’

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: domenica, 3 Ottobre 2021 @ 13:35

Giulianova. “La numerosissima presenza di cittadini al corteo del 2 ottobre, stimiamo tra i 600 e gli 800 partecipanti al momento dell’arrivo in piazza Martiri Fosse Ardeatine, come testimoniano foto e video, la partecipazione sentita di tanti, la risposta calda della città sono tutti elementi che confermano l’importanza di una mobilitazione per avere un ospedale di 1° livello a Giulianova”.

E’ il commento degli organizzatori (Il Cittadino Governante, Movimento 5 Stelle, Nuovi Orizzonti della Sinistra (NOS), Articolo Uno, Europa Verde, Partito Socialista Italiano e Indipendenti di Sinistra) della manifestazione di ieri a favore dell’ospedale di I Livello a Giulianova (clicca e guarda i video).

“È inusuale in città vedere tanta gente scendere in piazza, convinta, determinata sull’obiettivo da raggiungere. Ciò significa, da una parte che l’obiettivo è condiviso dalla stragrande maggioranza della popolazione, dall’altra che i cittadini sono disposti a battersi, democraticamente e pacificamente, per esso. Vogliamo esprimere il nostro sentito ringraziamento a ciascuno dei presenti che hanno dato gambe e forza contrattuale alla giusta rivendicazione di un ospedale di eccellenza a Giulianova all’interno di una innovativa rete ospedaliera provinciale imperniata sulla sanità pubblica.
Ringraziamo anche i tanti medici ed infermieri che hanno partecipato in vario modo all’iniziativa. Ringraziamo i Sindacati provinciali di CGIL, CISL, UIL che hanno dato la loro adesione per la salvaguardia ed il miglioramento della sanità pubblica provinciale”.

Un successo che spinge gli organizzatori a nuove iniziative: “Sappiamo che di fronte alla chiusura della Giunta regionale in carica non sarà facile ottenere quanto chiediamo per migliorare la sanità di tutta la provincia di Teramo ed ecco perché dobbiamo continuare a tenerci mobilitati ed essere presenti ai nuovi appuntamenti che programmeremo per portare avanti questa giusta battaglia per la difesa della salute, della sanità pubblica, della qualità della vita (seguiteci sulla pagina facebook ‘In piazza per un ospedale di eccellenza a Giulianova’). In democrazia i bisogni dei cittadini, specialmente, quelli fondamentali vanno soddisfatti e se non accade i cittadini hanno il diritto di rivendicarli e di battersi pacificamente per essi. L’appello ad essere tanti e uniti lo rivolgiamo a tutti i cittadini, al di là delle collocazioni politiche, al PD a cui chiediamo di rappresentare queste istanze nel Consiglio Regionale, a tutte le altre forze politiche, all’amministrazione comunale e a tutti i consiglieri comunali di Giulianova, a tutti i Comuni costieri e dell’immediato entroterra, alle associazioni e ai comitati”.

“Uniti si è più forti. Ma per vincere è decisiva la presenza massiccia dei cittadini alle altre iniziative che verranno messe in campo da questo momento in poi. Grazie ancora a tutti voi, non perdiamoci di vista, ci ritroveremo presto”, concludono gli organizzatori.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 1 --