6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoGiovani Democratici del Cerrano: composta la nuova segreteria FOTO

Giovani Democratici del Cerrano: composta la nuova segreteria FOTO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 20 Gennaio 2022 @ 12:55

Silvi. Si è svolta lo scorso 19 Gennaio, nella sede del Partito Democratico di Silvi, l’Assemblea dei Giovani Democratici del Cerrano.

Nella relazione introduttiva, il Segretario Matteo Santarelli ha tracciato un primo bilancio delle iniziative promosse nei primi due anni del suo mandato, per poi tratteggiare quella che sarà l’attività politica del 2022 e degli anni a venire. Santarelli ha ribadito “la piena operatività del circolo nell’ottica delle elezioni amministrative del 2023, le quali coinvolgeranno due dei tre comuni dell’Area del Cerrano (Silvi e Atri)”, e ha anche annunciato che “a breve sarà lanciato un documento programmatico congiunto con il PD Silvi. Il documento si articolerà in sei pacchetti di proposte macro-tematiche, al fine di implementare un tavolo politico esteso alle forze del centrosinistra, con l’obiettivo di promuovere una convergenza programmatica in vista delle elezioni amministrative 2023 a Silvi”.

Al termine della relazione, è stata resa nota la nuova Segreteria che sarà così composta:

Antonio Di Blasio, delegato al coordinamento politico;

Lorenzo Di Vittorio, delegato alla comunicazione;

Mehdi Bakyou, delegato alle politiche sociali;

Samuele Ballarini, delegato alla pubblica istruzione;

Il Segretario, inoltre, ha deciso di trattenere a sé la delega sull’ambiente.

“Il lavoro che implementeremo già dai prossimi giorni” – dichiara il segretario del PD di Silvi Antonio Di Blasio, – “consentirà alla giovanile del nostro partito di giocare un ruolo determinante e da protagonista negli appuntamenti congressuali ed elettorali che ci apprestiamo ad affrontare”.

“E’ solo quando l’uomo è nel contempo governante e governato che questo può definirsi un vero uomo di stato” – aggiunge Lorenzo Di Vittorio, delegato alle comunicazioni dei GD del Cerrano – .“Ciò sarà presente nella genesi dei prossimi studi sulle amministrative di Atri e Silvi nel 2023, e Pineto nel 2024. Elezioni che penso debbano essere espressione di dialogo tra le generazioni, perché le grandi sfide sociali e i processi di pacificazione, il cosiddetto sviluppo integrale di Paolo VI, non possono fare a meno del dialogo tra i custodi della memoria e quelli che portano avanti la storia. Se ho dato la mia disponibilità è perché credo in questo progetto e allo stesso tempo credo sia necessario diminuire i tempi biblici della politica.”

Nel corso della discussione generale, è emersa anche” l’urgente necessità di dare sostanza, all’interno del Partito Democratico provinciale, ad un patto intergenerazionale orientato alla concretizzazione e all’affermazione dei valori incarnati dai Giovani Democratici”.

Tra gli altri sono intervenuti il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio, il Consigliere Regionale Dino Pepe, il Vicesegretario Provinciale del Partito Democratico Paolo Tribuiani, il Commissario Provinciale dei Giovani Democratici Matteo Settepanella, i Segretari di circolo del PD di Atri, Pineto e Silvi.

L’Assemblea ha inoltre eletto (all’unanimità) Presidente di Circolo Umberto Tardivo, Segretario PD di Atri.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'