Elezioni Roseto degli Abruzzi: scelta candidato sindaco al tavolo regionale del centrodestra

Roseto degli Abruzzi.La coalizione di centrodestra composta da Lega Salvini Premier, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Idea con le liste civiche Il Punto, Grande Roseto e Roseto al Centro si sono riunite ieri pomeriggio per sancire l’unità e la compatezza dello schieramento che si contrapporrà, in autunno, all’amministrazione uscente.

 

Dall’incontro di ieri è scaturita la decisione di rendere permanente il tavolo di confronto, un confronto basato sulla massima condivisione per proporre agli elettori un programma serio e credibile con il candidato sindaco più autorevole per l’attuazione del programma e per la guida della città. Il risultato, in termini di accordi di programma e la rosa dei papabili candidato a sindaco, a cui approderà il tavolo permanente sarà finalizzato al tavolo regionale, come per gli altri grandi Comuni (Francavilla, Lanciano, Sulmona e Vasto), a cui competerà la scelta del candidato a primo cittadino di Roseto.

 

Così in una nota Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Idea con le liste civiche Il Punto, Grande Roseto e Roseto al Centro.