Elezioni Montorio, l’idea di Altitonante: “Un campus per scuola e sport”

“Abbiamo un grande progetto per i nostri figli e per le famiglie montoriesi: il campus, centro integrato per scuola, formazione, cultura e sport”. Commenta il candidato sindaco Fabio Altitonante della lista Un’altra Montorio.

“Qualcuno la prende sul personale, e mi dispiace, ma il nostro obiettivo è accrescere il livello di Montorio. Preciso che il campus sarà pubblico, tutti i nostri ragazzi avranno la possibilità di approfondire materie di studio, fare pratica sportiva e migliorare le proprie competenze in campo informatico. L’alfabetizzazione digitale è importantissima: circa il 70% dei bambini che iniziano le elementari farà un lavoro che oggi non esiste. Per i ragazzi più grandi ci sarà una biblioteca dove studiare. E il campus diventerà un punto di contatto con le imprese, perché si creeranno sinergie tra questi due mondi oggi troppo distanti. In più ci saranno dei posti letto, così da avviare scambi culturali con l’estero. Il campus sarà di riferimento per l’intero Centro Italia”.

A chi critica il fatto che delle multinazionali possano essere interessate, Altitonante risponde che “è assurdo non accettare l’aiuto di chi vuole investire su Montorio e sui nostri ragazzi. Già diverse aziende mi hanno contattato perché interessate. Non solo – conclude Altitonante – ci sono imprenditori che, dopo aver saputo che ci sono tanti ragazzi senza dotazioni informatiche, mi hanno chiesto di poter donare alla scuola degli iPad”.