- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
domenica, Luglio 3, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoElezioni Martinsicuro e Tortoreto. D'Annuntiis: trionfo del centrodestra che si apre ai...

Elezioni Martinsicuro e Tortoreto. D’Annuntiis: trionfo del centrodestra che si apre ai civici

Ultimo Aggiornamento: martedì, 14 Giugno 2022 @ 13:37

Val Vibrata. Dal sottosegretario alla giunta regionale, Umberto D’Annuntiis, arrivano le considerazioni sull’esito del voto per le amministrative a Martinsicuro e Tortoreto.

“Massimo Vagnoni a Martinsicuro (79.21%) e Domenico Piccioni a Tortoreto (69.50%) hanno decretato la vittoria, anzi il trionfo, del centro destra che si apre alle espressioni civiche”, sottolinea D’Annuntiis.

“Vagnoni e Piccioni, in questi 5 anni, hanno lavorato benissimo assistiti da gruppi coesi che hanno consentito di raggiungere importanti risultati che i cittadini hanno riconosciuto.

Insieme alla grande vittoria del centrodestra, che continua a mostrare la sua attrazione, le elezioni hanno sancito l’irrilevanza del centrosinistra e, soprattutto, la scomparsa del PD.

Il PD, un partito che, invece di essere vicino ai cittadini, si è specializzato nella gestione di pagine FB e nella realizzazione di vignette, trasformando la politica e la vita amministrativa in una sorte di avanspettacolo.

I cittadini, naturalmente, riconoscono chi opera per il bene comune e chi per tornaconto di parte.

Colgo l’occasione per fare ai sindaci rieletti e a tutti i consiglieri i migliori auguri di buon lavoro con la certezza che proseguiranno nella strada intrapresa per il bene delle loro comunità.

Sono a disposizione per contribuire alla soluzione dei problemi amministrativi”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'