-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Elezioni Alba Adriatica, Antonietta Casciotti si presenta: torniamo a sognare ma sulle cose concrete

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 21 Maggio 2018 @ 0:16

Alba Adriatica. “Tornare a sognare, ma farlo con cose concrete”. Sono trascorsi quasi tre lustri da quando guidava il Comune di Alba Adriatica, ma Antonietta Casciotti (candidato sindaco di Uniamo Alba), non ha perso lo smalto e le motivazioni.

 

E lo ha evidenziato in maniera chiara nel pomeriggio, durante la presentazione ufficiale della lista in corsa per le amministrative del 10 giugno. In diversi hanno seguito il “ritorno” della Casciotti (sindaco di Alba Adriatica dal 1995 al 2004) che nella circostanza ha presentato i 16 candidati alla carica di consigliere.

Ha spiegato le ragioni alla base del suo ritorno nella politica attiva (ha raccontato un particolare, un messaggio della figlia alle 5 di mattina che le chiedeva di far rinascere la cittadina ora assopita) e di quello che è il programma amministrativa.

I tre concetti di fondo. “Viviamo, organizziamo, progettiamo”. Non solo gli slogan legati alla campagna elettorale, ma gli aspetti attorno ai quali si sviluppa il programma di Uniamo Alba.  E la Casciotti ha toccato varie tematiche del progetto pensato la per cittadina. Dal nuovo piano regolatore (a consumo zero di suolo), da un nuovo piano per il lungomare, rilanciare la cittadina a livello turistico e riportarla ai vecchi fasti. E poi il recupero urbano del centro storico, la sua riqualificazione.

Riorganizzazione della macchina amministrativa. Di carne al fuoco il candidato di Uniamo Alba ne mette tanta, ma parlando “sempre di cose realizzabili e concrete”. Nella sua prima uscita pubblica, la Casciotti poi lancia tre messaggi. La disponibilità ad un confronto pubblico con gli altri tre candidati a sindaco, sui temi della campagna elettorale. Una replica indiretta: “qualcuno dice che amministrare oggi non è la stessa cosa di 20 anni fa. Ne sono consapevole, ma io sono abituata a guardare avanti e non indietro”. La prima cosa da fare ad Alba? “ Fare le pulizie di Pasqua, ridare subito decorso e pulizia alla cittadina, da tempo poco curata”.

 

UNIAMO ALBA

 

Candidato sindaco: Antonietta Casciotti

Candidati: Valeria Bamonti, Francesca Ciarrocchi, Alessandra Ciccarelli, Paolo Cichetti, Nicolino Colonnelli, Cesare Di Felice Alice Di Giacomo, Francesca Di Matteo, Simone Di Paolo, Luca Falò, Antonella Gasparroni, Danilo Prato, Simone Pulcini, Pietro Temperini, Oriana Tribuiani, Giuliano Vallese.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate