Coronavirus, Costantini: ‘con noi nessuno a Giulianova rimane senza un piatto di pasta’

Giulianova. Dopo le dichiarazioni del premier Conte, nuovo messaggio del sindaco di Giulianova, Jwan Costantini.

Il primo cittadino giuliese ha dichiarato di mettersi al lavoro tutta la notte con il suo staff per rendere subito operative le disposizioni del Governo per combattere l’emergenza alimentare.

“Fino a quando farò il sindaco io, nessuno nel nostro comune rimarrà senza un piatto di pasta. Le scene viste oggi in Puglia a Giulianova non accadranno mai. Sapete che ci sono Il Dono di Maria e la Caritas”.

Poi per tutti coloro avessero bisogno ha fornito alcuni numeri utili: 0858021100 (Centro Operativo); 0858021214 (Segreteria Sociale); 0858021266 (Servizio Socilae Professionale).

“Per qualsiasi cosa noi ci siamo, tutta l’amministrazione è al lavoro. Spero presto di tornare ad abbracciarvi di persona”, conclude il video Costantini.