Ballottaggio Teramo, Morra o non Morra: il dilemma di Cavallari oggetto di satira VIDEO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 18 Giugno 2018 @ 13:46

Ci pensa Renato Pisciella, tramite la sua pagina di satira locale “Città di Spunz”, a prendere scherzosamente in giro Giovanni Cavallari.

L’apertura delle ultime ore da parte dell’ex candidato sindaco di area centrosinistra a Giandonato Morra, candidato al ballottaggio del 24 giugno per il centrodestra, ha scatenato diversi commenti sui social ed anche un simpatico siparietto satirico.

Che si conclude con una domanda più che mai lecita unita ad un gioco di parole: Teramo morrà o non morrà?