Atri, ampliamento discarica Santa Lucia: la Lega chiede le dimissioni del Commissario del Consorzio Piomba-Fino

Atri. La Lega Atri, dopo aver preso una netta posizione di contrarietà al progetto per la nuova discarica, si domanda come mai il Commissario del Consorzio Piomba-Fino, “nonostante il parere negativo della Regione, del Comitato VIA, della Asp2, del Comitato Santa Lucia, della Riserva Naturale dei Calanchi, del Comune di Atri; continui ad insistere chiedendo anche una proroga di 90 giorni per delle controdeduzioni che, oltre alla contrarietà della popolazione, non fanno che offendere ulteriormente un territorio che è già stato più che sufficientemente sfruttato nel passato”.

“Quindi, mentre il Commissario del Consorzio pensa a trovare una soluzione per fare questa discarica, la Lega Atri chiede ad alta voce al Commissario di dimettersi e di rimettere nelle mani del nostro sempre attento Assessore regionale Campitelli il suo mandato!”