-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Elezioni Teramo, Di Pasquale (Pd): “Ripresa del territorio e solo cinque assessori”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 17:43

pd teramo2Teramo. Il Partito Democratico svela le carte e ha presentato, questa mattina, il programma elettorale della candidata sindaco Manola Di Pasquale, già in alcuni punti anticipato in precedenza.

 

Un programma che è interamente consultabile sul sito internet del Pd e che punta a risollevare commercio e lavoro su tutto, oltre a trasformare il rifiuto in risorsa, adoperandosi per abbassare i costi della Tia. “Tutti i punti hanno un unico fine – ha spiegato Manola Di Pasquale – Vogliamo la ripresa del nostro territorio, soprattutto per fini occupazionali. Brucchi dice da cinque anni che che ridurrà la Tia, invece il costo pro capite del servizio è passato da 146 a 237 euro. Io sarà un sindaco a tempo pieno – prosegue la candidata del Pd – Senza camice né toga, perché non si può amministrare una città dedicandole solo una parte del proprio tempo. L’ideale è avere lo stesso comportamento del buon padre di famiglia, anche per questo avrò solo cinque assessori“. Secondo il Pd mancano all’appello 14 milioni di euro dalla Tia, che la Di Pasquale ha garantito si potranno rateizzare secondo un piano di rientro apposito.

Per rispondere a tutti i dubbi dei cittadini, a partire dalla prossima settimana, dal lunedì al venerdì nelle ore pomeridiane, il Pd installerà un gazebo a piazza Martiri della Libertà, anche per spiegare le modalità di voto.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate