-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Elezioni Teramo, Cordone: “Non funziona la radioterapia? Vergogna per la città”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 21:09

radioterapiaTeramo. Il reparto di Radioterapia dell’ospedale Mazzini di Teramo rimarrà in stand-by fino alla fine dell’estate, quando verrà messa in funzione una nuova macchina (la precedente era andata fuori uso qualche mese fa). Fino a quel momento per i pazienti, non sarà possibile curarsi a Teramo.

 E Graziella Cordone, candidata sindaco per Città di Virtù e Sinistra PartecipAttiva, tra l’altro infermiera proprio presso il Mazzini, denuncia la situazione: “Non è stato affatto un ‘buon 1 maggio’ se i malati di cancro non hanno diritto e possibilità di curarsi a Teramo ed al meglio. Tutta la nostra indignazione per questa inaccettabile condizione in cui versa la Radioterapia nella nostra città e tutta la nostra solidarietà ai pazienti che giustamente rivendicano che si provveda ad attivare subito la nuova apparecchiatura, senza ulteriore indugio! Abbiamo combattuto perché anche Teramo fosse dotata di un Polo Oncologico, perché la Cappa per la preparazione di farmaci antiblastici fosse attivata, perché le residue eccellenze sanitarie teramane fossero reintegrate e/o preservate… e ci sembra francamente assurdo dover ricorrere così spesso al clamore della protesta per ottenere anche a Teramo la ‘normalità’, ma per i pazienti e per la migliore sanità, per il lavoro e per svolgerlo in modo degno, per i più deboli, non ci arrenderemo mai”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate