-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Nuove manutenzioni per le strade teramane, De Sanctis (Pd): ‘Quali altri disagi per i cittadini?’

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 12:14

ilaria_desanctisTeramo. “Quanti altri disagi dovranno subire gli abitanti dell’alto Vezzola?”. È quanto si chiede Ilaria De Sanctis, presidente dell’unione comunale Pd Teramo, che interviene in merito al nuovo intervento di manutenzione programmato dall’amministrazione guidata da Maurizio Brucchi.

Dopo le vicende legate al Ponte Vezzola, è infatti arrivato il tempo dell’intervento manutentivo lungo la strada di Coste Sant’Agostino, lavoro che, a detta della De Sanctis, renderà nuovamente difficile laviabilità a discapito dei teramani e no, che percorrono l’unica arteria di collegamento sia tra il centro e la sua periferia, sia tra la città e la Teramo- Ascoli.

“Ma un’amministrazione attenta al governo della città – si chiede pertanto la presidente – non dovrebbe svolgere i lavori seguendo un cronoprogramma per evitare problematicità di questo tipo ai suoi cittadini? Accanto all’ immagine di Teramo, fatta di apertura del “Lotto Zero” e del suo secondo tratto, di “traffico zero” grazie a rotonde ovali, di rifacimenti di asfalti, di inaugurazioni di strutture, di mega aiuole sul tetto dell’ipogeo, di eventi, che il sindaco e la sua maggioranza vogliono rappresentare con i soliti slogan, c’è la Teramo vera: quella fatta di strade colabrodo, di traffico, di mancanza di attenzione, del cantiere della Villa comunale, di ponti pericolanti e ponti chiusi per colpa dell’A.n.a.s. e del ”Lotto Zero” aperto grazie alla solerzia dell’amministrazione”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate