-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Atri, dimissioni Marcone: il gruppo civico “L’AltrAtri” gli apre le porte

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 15 Gennaio 2018 @ 3:55

Delle dimissioni che non sono passate inosservate, quelle dell’assessore ducale Giammarco Marcone, che, tuttavia, lo vedono già proiettato verso un futuro politico assicurato.

Ad aprire le porte all’ex componente di Giunta di centrodestra, cui evidentemente non è scesa giù la candidatura di Piergiorgio Ferretti per la prossima corsa alla fascia tricolore, è il movimento civico “L’AltrAtri” che, in una nota a firma del suo coordinatore cittadino, Michele Capanna Piscè, plaude la netta presa di posizione dell’amministratore contro “l’accettazione supina di un ‘pensiero unico’ da tempo criticato”.

Per il movimento, infatti, la presa di posizione di Marcone ben si rispecchia con le ragioni che hanno portato alla nascita del gruppo, ovvero “sconfiggere questa politica fondata sulla paura e su atteggiamenti, poco democratici, che hanno causato da lungo tempo la scomparsa di un serio dibattito politico dibattito nella nostra città, una volta presa a modello da altre comunità”.

Dunque pieno sostegno a Marcone “che non intende abbandonare la vita politica e si prefigge di dar vita ad una lista elettorale ed un incubatore aperto a tutti i liberi cittadini per un rinascimento atriano”.

Con un invito al confronto con quanti, pur senza esperienze politiche, vogliano condividere un percorso veramente democratico, “partendo prima di tutto da un programma amministrativo partecipato e credibile, per ridare un adeguato ruolo non più marginale alla nostra città e, farla tornare a contare come era prima”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,936FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate