-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ruzzo: inviati 11mila avvisi di pagamento per morosità. Robin Hood pone 4 condizioni

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 19:33

 

ruzzo_acquaTeramo. Il Ruzzo avvia un’attività di recupero con l’invio di oltre 11mila avvisi di pagamento per le utenze.

L’attività di verifica e controllo ha immediatamente messo in movimento anche l’associazione Robin Hood che ha avuto un incontro con il vice-presidente del Ruzzo, Carlo Ciapanna, per analizzare le motivazioni alla base dell’iniziativa. Attività di recupero di eventuali somme non pagate, rientra anche nelle necessità di fare chiarezza su alcune posizioni contestate. Nel corso dell’incontro il rappresentante di Robin Hood, Pasquale Di Ferdinando, ha posto quattro condizioni per definire meglio quelli che sono i contenziosi su mancati pagamenti: la questione dei contatori condominiali per applicare, eventualmente, diverse fatturazioni, la prescrizione quinquennale, il diritto alla tariffa agevolata per coloro che dimostrano di risiedere nell’abitazione solo negli ultimi cinque anni e la criticità delle perdite sulle fatturazioni,anche per la parte relativa alla depurazione delle acque. “ La chiusura delle posizione a credito per la Ruzzo Reti”, spiega Di Ferdinando, “ è importante per attenuare i costi finanziari, che ricadono attraverso la tariffazione sugli utenti anche quelli virtuosi. Il recupero risulta essere importante, sia per evitare aumenti ed in futuro l’apertura a tariffe agevolate per i meno abbienti”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate