Civitella del Tronto: uffici postali delle frazioni a rischio chiusura

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 12:03

poste_genericaCivitella del Tronto. Tre uffici postali periferici (Rocche, Ponzano e Favale) sono oramai prossimi alla chiusura. L’allarme lo lancia Antonio Conocchioli, segretario del Pd di Civitella del Tronto, che prefigura per coloro che abitano nelle tre frazioni disagi evidenti.

“Tale situazione verrebbe a creare notevoli disagi, sia agli utenti delle frazioni, soprattutto alle persone anziane” si legge in una nota, “ per lo più con mobilità limitata, costrette a “emigrare” in altri paesi per effettuare una qualsiasi operazione, non ultima la riscossione della tanta attesa “pensione”, unico mezzo di sostentamento. Non nascondiamo di essere piuttosto preoccupati e arrabbiati nel costatare che si permetta che una tale scelta di mercato possa in qualche modo superare e vincere una più importante esigenza sociale dando spazio ad un nuovo malcontento e ad un’altra delusione”. Tutte preoccupazioni che secondo Conocchioli vanno tutelate e che dovrebbero favorire da parte del sindaco e degli amministratori civici di attivarsi per scongiurare questa ipotesi.