-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Forza Italia Giovani: ‘posto fisso polizia ad Alba Adriatica anche d’inverno’

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 4:38

Alba Adriatica. “Di recente è stato aperto il posto fisso di polizia ad Alba Adriatica che può rappresentare uno strumento di contrasto alla criminalità presente nella città della provincia di Teramo. Alba Adriatica, per quanto riguarda l’anno 2016, è risultato il comune più lontano dal capoluogo che ha fatto registrare il maggior numero di reati. Lo scorso anno sono stati commessi in media oltre due reati al giorno, con un totale di 851. Un numero decisamente troppo elevato”.

E’ il commento di Forza Italia Giovani Abruzzo all’apertura del posto fisso di polizia ad Alba Adriatica.

“Apprezziamo – sottolinea Alessandro D’Alonzo, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Abruzzo – la scelta di aprire un posto fisso di polizia ad Alba Adriatica, che rappresenterà senza dubbio un utile strumento di contrasto alla criminalità, ma allo stesso tempo non possiamo non sottolineare come sia necessario estendere tale servizio di controllo del territorio anche alle ore notturne e al periodo invernale. Ma con i soli quattro poliziotti dislocati sul territorio non è possibile garantire tali servizi. Nell’immediato chiediamo che venga aumentato il numero di uomini operativi ad Alba Adriatica e che si ragioni sul far diventare permanente il posto di polizia. Inoltre, sarebbe auspicabile pensare per il futuro, all’apertura di un Commissariato in città. Apprezziamo anche l’impegno dei vertici istituzionali, tra cui quello del sindaco Tonia Piccioni”.

“In qualità di coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani della Provincia di Teramo – dichiara Luca Ciafardoni – mi unisco alla richiesta di attivazione delle unita’ di pubblica sicurezza presso il Comune di Alba Adriatica, non solo per il periodo estivo, bensì per tutto l’anno. Il problema della sicurezza infatti, tornato alla ribalta a seguito degli ultimi episodi di cronaca, è uno dei temi maggiormente attenzionati dalla pubblica opinione, a cui le forze di governo tutte, a partire da quelli locali fino alla politica nazionale, devono dare risposte certe ed immediate, per la migliore tutela dei cittadini”.

“In accordo con il Prefetto di Teramo – aggiunge Antonio Di Francesco, coordinatore comunale di Forza Italia Giovani Tortoreto – e con l’aiuto di tutte le forze dell’ordine, quest’anno si è deciso di spostare il presidio temporaneo della polizia da Martinsicuro ad Alba Adriatica. Una decisione diretta a contrastare il numero di reati sempre più in aumento tra spaccio, furti, e con una percezione della sicurezza da parte del cittadino sempre più ai limiti. Una situazione nota ormai da tempo alle istituzioni e alle forze dell’ordine, ma che riscopre una sua attualità grazie alle cronache degli ultimi tempi. E’ infatti riconosciuto come la costa teramana, in particolare quella Nord che va da Giulianova a Martinscuro, sia quella in cui avvengono più reati e faccia i conti con la presenza di più criminalità. Inoltre sul litorale, i residenti stranieri sono il triplo rispetto a quelli presenti nel capoluogo e richiedono perciò maggiore attenzione. Quello della sicurezza di tutti i cittadini residenti lungo il tratto Nord della costa e’ un problema che merita di essere affrontato durante l’arco dei 12 mesi e non limitarsi, a mio parere, a concentrarne l’attenzione in questo periodo. E’ estremamente necessario, su questa parte del territorio, un presidio dinamico ma soprattutto stabile delle forze di polizia, che sia a contatto diretto con i cittadini residenti che si sentono sempre più insicuri”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate