-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, proposta spostamento fiera bocciata: “Arroganza istituzionale”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 11:13

Non ci sta la lista Al centro per Teramo alla bocciatura avuta riguardante la proposta si spostare la fiera dell’agricoltura dal piazzale dello stadio a Piano D’Accio al centro urbano per cercare di rivitalizzare la città.

La reazione pubblica data dall’amministrazione, per il tramite dell’assessore competente, alla nostra proposta di spostare la fiera dell’agricoltura in città per ridare slancio e vitalità”, si legge in una nota del gruppo civico, “è desolante per l’approccio superficiale e la strumentalità degli argomenti caratterizzati da una inutile vena polemica personale che denota solo permalosità . Affermare aprioristicamente che la proposta va rifiutata per problemi di viabilità e di sisma, oltre che generica, è motivazione palesemente strumentale in quanto priva di qualsiasi approfondimento, e rischia di dare un segnale di arrendevolezza che nuoce ancor di più al difficilissimo momento che sta vivendo la nostra città”.

In particolare il gruppo civico lamenta l’assenza di confronto e l’atteggiamento semplicistico con cui si è voluta liquidare la questione, “una sorta di lesa maestà, in quanto tale da rigettare con atteggiamento ai limiti dell’arroganza istituzionale”.

Semmai ce ne fosse ulteriore bisogno” continua il gruppo, “questo atteggiamento dimostra ancora una volta il distacco e la totale chiusura in sé stessa di questa amministrazione.

Noi andremo comunque avanti sulla questione e, vista l’ingiustificata chiusura da parte dell’amministrazione ad ogni confronto, sottoporremo la proposta, con uno specifico ordine del giorno, al giudizio del consiglio comunale”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate