-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Nomina capi dipartimento Asl Teramo, Marchese contro tutti: ignorato il San Liberatore di Atri

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 17:27

atri_ospedaleAtri. Tra i nuovi responsabili di dipartimento, recentemente nominati dal direttore generale Giustino Varrassi, non compare nemmeno un rappresentante del presidio ospedaliero di Atri. Un dettaglio che non è passato inosservato agli occhi di Mario Marchese, presidente del Comitato Difesa dell’ospedale, che ha deciso di inviare una lettera al sindaco della cittadina ducale, Gabriele Astolfi, al quale chiede: “come ha accolto l’ennesimo segno di sfiducia verso il Presidio Ospedaliero di Atri?”.

Domande che non si limitano semplicemente a quest’ultimo argomento, ma toccano anche la diatriba politica che ruota attorno al nosocomio atriano. Marchese punta il dito anche contro l’opposizione atriana: “Dormono sonni tranquilli o anche per loro va tutto bene e si può andare avanti così? Spero di no, altrimenti saremmo alla frutta”.

E a proposito, infine, delle promesse fatte alla cittadinanza qualche mese fa, in un incontro pubblico nell’Auditorium S. Agostino, dal manager Varrassi e dal Governatore Gianni Chiodi, aggiunge: “Gli atriani sono sempre in attesa”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate