-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, controlli sismici e pianificazione scolastica: le mozioni dei 5 Stelle

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 12:01

Saranno due i temi proposti nel prossimo consiglio comunale fissato per il 13 dicembre alle 15 dal Movimento 5 Stelle di Teramo. A inserire le mozioni nell’ordine del giorno del Consiglio è stato questa mattina il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Fabio Berardini, che, nella conferenza dei capigruppo, ha chiesto impegni concreti nella gestione dell’emergenza post terremoto.

La prima mozione riguarda l’avvio immediato delle verifiche di vulnerabilità sismica per tutti gli edifici scolastici, visto che ci si trova di fronte ad un preciso obbligo di legge che, ad oggi, viene violato dall’amministrazione comunale.

“Questo potrebbe essere uno dei pochi casi”, spiega Berardini, “che legittimerebbe l’Amministrazione ad affidare in via di urgenza degli incarichi diretti a professionisti qualificati che potrebbero essere scelti con un velocissimo avviso pubblico. Dobbiamo evidenziare, inoltre, che il Comune possiede tutti gli strumenti finanziari per procedere con gli affidamenti”.

La seconda mozione, invece, riguarda l’istituzione di una commissione consiliare speciale sulla pianificazione scolastica per dare avvio alla concertazione e progettazione di uno o più poli scolastici con la collaborazione del Comitato dei genitori, il quale potrà partecipare ai lavori con due delegati più due tecnici da esso indicati.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate