-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, emergenza carcere. Radicali in sciopero della fame

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 21:30

carcereTeramo. Dalla mezzanotte di oggi, martedì 21 giugno, gli esponenti radicali abruzzesi Roberto Di Masci, Rosario e Orazio Papili, Raffaele Pistelli e Rosa Quasibene inizieranno lo sciopero della fame a sostegno della lotta di Marco Pannella – in sciopero della fame dal 20 aprile – perché “l’Italia torni a potere in qualche misura essere considerata una democrazia”.

Gli esponenti radicali hanno manifestato vicinanza per quanti “oggi vivono sulla propria pelle il disastro delle carceri italiane, ai circa 13.000 già aderenti allo sciopero della fame, tra cui i detenuti delle carceri di Teramo e di Lanciano, il direttore della casa circondariale di Lanciano Massimo Di Rienzo, adesioni tutte significative dello stato delle carceri abruzzesi e di quanto urga l’istituzione di una figura a garanzia dei diritti e della vita stessa dei detenuti”.


-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate