-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Assistenti senza stipendio, Cgil ad Ambito Tordino: ‘rescindete il contratto’

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 18:18

Giulianova.” La Cooperativa L’Agorà Toscana, vincitrice di una gara d’appalto per servizi domiciliari ad anziani e diversamente abili, non rispetta il capitolato dove si dice che devono retribuire i lavoratori a prescindere dall’erogazione della fatture”.

Lo ha scritto al Prefetto di Teramo e ai sindaci di Bellante, Mosciano e Giulianova, il segretario provinciale della FP Cgil, Amedeo Marcattili, precisando che si tratta di “una situazione che si protrae da diverso tempo, in alcuni periodi siamo arrivati ad avere anche 5 mensilità di arretrati. I dipendenti anticipano i costi del carburante per raggiungere a domicilio i cittadini assistiti”.

“Siamo arrivati all’assurdo che i lavoratori non percepiscono quanto dovuto dalla Cooperativa ma la stessa si vanta pubblicamente, con articoli sulla stampa toscana, di approvare il bilancio 2015 con oltre 41 milioni di fatturato e di avere 350.000,00 euro di utile”, aggiunge.

Marcattili chiede all’Ambito Sociale e ai Comuni consorziati, come fatto in passato con scioperi e proteste, “di non essere complici di tale irregolarità e di conseguenza rescindere il contratto per gravi inadempienze del datore di lavoro, salvaguardando i livelli occupazionali e i servizi all’utenza”.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate