-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Referendum Costituzionale, il giuliese Luigi Ragni al Campo Democratico

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 23:44

Giulianova. Il consigliere comunale di Giulianova Luigi Ragni domani, venerdì 30 settembre, parteciperà a Roma all’assemblea Nazionale di Campo Democratico, insieme a tanti rappresentanti politici e  dell’associazionismo locale, provinciale, regionale, nazionale e UE nella Sede nazionale PD.

“Tutti insieme porteremo un contributo per il territorio di riferimento e presenteremo, per quanta riguarda il nostro comitato referendario, istituito sul territorio, un rapporto riguardante la nostra percezione delle opportunità che la riforma potrà portare al paese. Gli spunti sono davvero tanti, e dire NO sarebbe davvero mancare un opportunità quantomeno di iniziare a cambiare questo paese.Partendo da un chiaro e netto Sì alle cose più sentite dal paese come la diminuzione del numero dei Senatori, alla diminuzione dei costi della politica, alla soppressione definitiva delle Province, mi sembra davvero un chiaro segnale di cambiamento”.

E’ il coomento del consigliere giuliese che considera l’appuntamento del Campo Demcoratico “un punto di partenza, da tanti promosso ma mai realizzato, ad iniziare dal quale la strada del cambiamento sarà sicuramente in discesa, e con altrettanta buona volontà si potrà aggiustare il tiro sulle questioni che rimarrebbero comunque irrisolte e con tante possibili soluzioni ai problemi che nonostante tutto potranno in futuro essere migliorate. L’Obiettivo dell’incontro è la elaborazione di un documento aperto e dinamico da offrire come contributo al territorio Nazionale e come spunto di iniziativa Europea, per la costruzione di una democrazia nuova, matura e soprattutto che coinvolga la nostra comunità valorizzando culturalmente tutte le sfere del vivere quotidiano; con la opportunità che ci offre questa tornata referendaria, un primo passo potrebbe essere realtà, con meno costi e un procedimento più snello ed efficace, e permetterebbe di raggiungere quei risultati che hanno al centro del mirino il futuro dei nostri figli e non l asfalto sotto casa dei nostri elettori”.

Presiederanno l’incontro il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Sandro Gozi, l’Onorevole Bettini, il Ministro Martina ed il Sindaco di Bologna Merola.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate