-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Atri, trasferimento della scuola elementare nei locali Asl: la proposta

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 5:26

Atri. “I lavori di adeguamento della scuola primaria di Atri capoluogo che dovrebbero iniziare, comportano serie problematiche per la sicurezza degli alunni ed operatori scolastici che dovrebbero svolgere la propria attività in adiacenza e concomitanza di un cantiere”.

Lo ha dichirato il consigliere comunale del Partito Democratico, Alfonso Prosperi che “senza entrare nel merito tecnico non di mia competenza, a tutti balza agli occhi, e i genitori ne sono preoccupati, che nonostante tutte le precauzioni del caso, la soluzione proposta dall’amministrazione comunale nell’assemblea del 10 settembre, presenta varie criticità: la struttura, in caso di sisma, diviene più vulnerabile durante i lavori, i rumori, il traffico dei mezzi procurano certamente grave disagio e pericolo”.

Prosperi propone “in uno spirito collaborativo ed istituzionale, una soluzione forse non vagliata dall’Amministrazione che potrebbe risolvere e rassicurare i genitori e il personale: mi consta che nell’edificio della ASL, in Via Finocchi vi sono dei locali non utilizzati e quindi disponibili che potrebbero essere adibiti a sede scolastica provvisoria, come già avvenuto negli anni passati , in attesa del completamento dei lavori nella sede centrale che potrebbero essere portati avanti più speditamente e con maggiore tranquillità da parte di tutti”.

Per il consigliere PD si tratterebbe “dell’uovo di Colombo in una zona polo naturale scolastico. Sarebbe il caso di valutare questa soluzione amministrativamente e tecnicamente senza arroccarsi, come al solito”, con

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate