-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, occhi di gatto sulla SS16: la proposta di Fratelli d’Italia-An

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 6:32

Introduzione dei dispositivi di illuminazione detti “occhi di gatto” per garantire una maggiore sicurezza notturna sulla statale 16, lungo il tratto che va da Cologna Spiaggia a Roseto. Questa la proposta del coordinamento comunale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale che, soddisfatto per il rifacimento del manto stradale ad opera dell’Anas tra il ponte sul Fiume Tordino e l’ingresso sud della frazione di Cologna Spiaggia, suggerisce il miglioramento dell’illuminazione in una strada trafficata e non esente da pericoli e incidenti soprattutto notturni per via della poca luce.

E, visto l’alto costo che avrebbe un rifacimento completo della pubblica amministrazione, una possibile soluzione potrebbe essere proprio quella dei dispositivi a “occhi di gatto” sulle strisce orizzontali ai lati della carreggiata.

“Un intervento”, spiega Fabrizio Fornaciari, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia-An, “che aumenterebbe la visibilità per tutti coloro che percorrono la strada e conseguentemente la sicurezza stradale. E per ottenere questo risultato, che tra l’altro comporterebbe oneri di spesa molto bassi, è necessario che il Comune di Roseto apra un tavolo con i tecnici dell’Anas al fine di confrontarsi sulle soluzioni tecniche più idonee per realizzare l’intervento”.

Un tema questo che, grazie ad una mozione già inviata ai consiglieri di centrodestra, sarà portato in discussione in consiglio comunale e che trova l’appoggio anche di Francesco Di Giuseppe, portavoce cittadino del partito di Giorgia Meloni, il cui auspicio è che ci sia maggiore apertura da parte della maggioranza e un’unità di intenti di tutti i consiglieri.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate