-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, impianti sportivi. M5S: “Si faccia un bando trasparente”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 17:01

Siamo stufi di bandi di gara cuciti ad hoc per gli amici degli amici, è ora di cambiare il sistema di gestione e siamo disponibili a valutare ogni proposta che sia nell’interessa dell’intera collettività”. Torna a parlare della gestione degli impianti sportivi teramani, il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Fabio Berardini che denuncia la “spesa sconsiderata” a carico dei cittadini in relazioni ai costi delle utenze.

Tutto ciò”, spiega il consigliere pentastellato, “deriva dal fatto che grazie ad un cavillo, inserito nel precedente bando di gestione, negli ultimi due anni il Comune ha regalato ingenti somme a Linea Informatica continuando, però, a pagare tutte le utenze”.

Per Berardini, che già da tempo denuncia la problematica insistendo sul ritardo delle azioni ancora non intraprese dagli amministratori teramani, “è ora che il Comune intervenga immediatamente con l’emanazione di un bando pubblico per la gestione il quale dovrà prevedere obbligatoriamente cospicui investimenti di ristrutturazione in modo da diminuire i costi di gestione e migliorare la fruizione dell’impianto da parte dell’utenza”.

Secondo il consigliere, infatti, negli ultimi mesi sarebbero pervenute alcune proposte per la gestione della struttura che però non sarebbero state presentate né in Consiglio comunale né nelle Commissioni preposte.

Per tale motivo”, conclude Berardini, “torniamo a chiedere all’amministrazione di convocare al più presto un incontro pubblico in modo da trovare una soluzione condivisa e trasparente per quanto riguarda l’emanazione del bando”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate