- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie TeramoPolitica TeramoVerde urbano a Giulianova, parco di via del Campetto tra incuria e...

Verde urbano a Giulianova, parco di via del Campetto tra incuria e poca sicurezza FOTO

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 2:11

Giulianova. Venerdì 3 giugno, primo pomeriggio. Decine di bambini della scuola primaria De Amicis affollano l’area sportiva del parco di via del Campetto per una manifestazione scolastica. Poco distante un mezzo meccanico provvede al taglio dell’erba, nonostante la pericolosa presenza dei piccoli alunni che avrebbero potuto sfuggire alla sorveglianza delle insegnanti.

Evidentemente è troppo complicato fare tali lavori (che andavano comunque fatti prima, vista l’altezza dell’erba), a parco chiuso, ma quello che lascia sconcertati genitori e alunni sono le condizioni del parco.
Nonostante il tardivo taglio dell’erba il parco appare poco curato e semiabbandonato. Giochi rotti mai sistemati (delle scalette che portano verso il vuoto testimoniano l’antica presenza di uno scivolo che non c’è più), mancanza di pavimentazioni antitrauma, obbligatorie per legge, ai piedi delle strutture ludiche, sul tetto del gazebo ci sono i resti di una bicicletta ed il percorso vita manca di più di un elemento. Anche i cestini sono stracolmi, e sotto le panchine l’erba cresce rigogliosa, per non parlare della presenza di cani (a proposito, non doveva sorgere nei pressi un’area di sgambamento), anche senza guinzaglio, e di rifiuti un po’ ovunque.
Le foto sono eloquenti. Mentre al centro si piantano fiorellini negli spazi dedicati ai nostri figli non esiste sicurezza e decoro. Appuntamento al prossimo parco giochi.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'