-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Castellalto, lettera di un cittadino: “Il sindaco dia davvero spazio ai giovani”

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 16:40

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta indirizzata al primo cittadino di Castellalto, Vincenzo Di Marco, da parte di un elettore che critica il sindaco per il mancato coinvolgimento reale dei giovani della comunità alla vita politica attiva.

“Dalle dichiarazioni rilasciate sui quotidiani locali e sui social network, apprendo con vivo compiacimento che il nostro Sindaco sembra deciso a continuare a fare politica sul territorio, puntando sui giovani. In qualità di Cittadino di Castellalto, mi chiedo su quali giovani abbiano deciso di puntare? (Giovani signor sì!) che, alle prime avvisaglie, non hanno esitato ad allontanarsi dai movimenti di partito per cercare fortuna elettorale altrove. Se la loro intenzione è quella di rilanciare l’azione politica con e, soprattutto, per i giovani, lo possono tranquillamente fare, nonostante la gravissima crisi politica, ci sono giovani che con amore, passione, intraprendenza, nella buona e nella cattiva sorte, senza pentimenti ed ondeggiamenti come spighe al vento, fanno e faranno politica nell’interesse esclusivo della gente.

E’ chiaro che gli esponenti della maggioranza e il Sindaco devono capire, se intendono fare politica con un gruppo di finti giovani inseriti in una logica correntizia da parte dei vecchi politici, oppure se affidarsi alle tante persone che davvero credono nelle immense potenzialità del nostro territorio, oramai sfinito dalle vecchie logiche di potere e desideroso di programmi di sviluppo economico e sociale.

Temo purtroppo di doverci ancora una volta aspettare ben poco da chi, fino ad oggi, non ha saputo dare alcun contributo percepibile a Castellalto in termini di progettualità e da chi non si è assunto l’onere di dare una linea politica seria. Ma un giovane che come tanti altri, nonostante gli sforzi e gli importanti studi compiuti, scalpita per trovare una posizione dignitosa nel mondo del lavoro a cui tanto noi giovani stiamo antipatici. Anche nell’incontro avvenuto a Castelnuovo Vomano è emersa tale problematica. I giovani hanno attaccato duramente il Sindaco che non ha ancora capito che il tempo delle chiacchiere è finito, e che la politica delle promesse (mai mantenute) e del populismo spicciolo, non paga più agli occhi degli elettori.

Alla luce di ciò possiamo senza dubbio dire che i giovani che hanno già dato dimostrazione di grandi capacità e di grandi idee per un cambiamento esistono, sono in tanti ed hanno un grandissima voglia di fare buona politica. Allora sarebbe il caso per il bene di tutti che dopo tanti anni qualcuno prendesse decisioni forti riconoscendo, con grande senso di responsabilità, gli errori commessi nel passato e dando spazio a chi in questi ultimi anni ha combattuto per tenere in vita il territorio e portato avanti le battaglie a favore della nostra gente”.

cittadino di Castellato

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate