Teramo, nuova libreria a Palazzo Delfico. M5S: “Procedimento bloccato”

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 8:10

Un procedimento bloccato a causa della mancanza delle necessarie autorizzazioni della Soprintendenza ai beni culturali.

Il Movimento 5 Stelle di Teramo fa sapere che, a seguito di alcuni controlli amministrativi effettuati nelle procedure per l’apertura della libreria Mondadori nei locali di Palazzo Delfico, la situazione è ancora in uno stato di stallo. Il Suap, infatti, ha espresso un formale divieto di prosecuzione dell’attività in attesa dei documenti necessari.

“Il Movimento 5 Stelle Teramo”, si legge in una nota, “è sicuramente favorevole all’apertura di nuove librerie e punti di scambio culturale all’interno della nostra città e monitorerà il procedimento amministrativo affinché i locali appartenenti al patrimonio pubblico vengano valorizzati al meglio a fronte di un congruo canone di affitto”.