-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, Vasanella (PD): ‘soddisfatta per progetto Street Art’

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 10:16

Giulianova. La Giunta giuliese ha approvato il progetto di Street Art, indicando anche i luoghi nei quali sarà possibile lasciar emergere le potenzialità creative dei giovani artisti.

Grande soddisfazione nelle parole del Capogruppo PD, Federica Vasanella: “la delibera di giunta comunale approvata giovedì riguardante la street art e l’individuazione di siti predisposti al graffitismo, è la giusta e meritata conseguenza di tutto l’impegno profuso dal nostro gruppo consiliare per aver proposto un regolamento per il graffitismo e la street art e per avere chiesto all’esecutivo di realizzare quanto prima tale progetto.” Infatti, il Gruppo Consiliare Pd sin dall’anno passato aveva presentato un regolamento finalizzato ad incentivare e rafforzare la creazione di un rapporto costruttivo tra i giovani e le istituzioni pubbliche, contribuire a migliorare lo stato di degrado di alcune zone della città nonché a contrastare azioni di vandalismo in quanto gli artisti, per esprimere la propria creatività, avranno spazi consentiti, i cosiddetti muri palestra, dove potranno dipingere legalmente e mostrare la propria creatività e qualità tecnica, attraverso la sperimentazione e la coniugazione tra temi, forme e linguaggi”.

“Con questa iniziativa si è voluto riconoscere – ribadisce Vasanella – alla street art non solo un valore artistico ma anche sociale, perché l’obiettivo è non solo riqualificare zone cittadine spesso abbandonate all’incuria o vuote e grigie, ma anche quello di creare dei veri e propri musei a cielo aperto. Potranno essere utilizzati come muri palestra, previa autorizzazione comunale, tutti i sottopassi pedonali e carrabili che collegano la Statale al Lido, il muro del molo nord l’anfiteatro in cemento di via Rossa e tanti altri siti. Invitiamo tutti, artisti, associazioni e giovani con velleità artistiche, a partecipare all’iniziativa e a rivolgersi agli Uffici Comunali preposti per informazioni per dare finalmente alla loro arte”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate