-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, Prg, prossima la pubblicazione: le valutazioni della maggioranza

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 10:45

Il prossimo passaggio del nuovo Piano regolatore di Tortoreto, adottato mercoledì in consiglio comunale con i soli voti dalla maggioranza, sarà quello della pubblicazione.

 

 

 

 

Tra qualche settimana, infatti, dopo le opportune comunicazioni, chi ne fosse interessato potrà prendere visione nell’ufficio urbanistica. Poi inzierà la fase delle osservazioni.

Sull’importante passaggio consiliare di mercoledì e sulle novità introdotte dal piano è stata diffusa una nota da parte dell’amministrazione comunale di Tortoreto a firma dell’assessore all’urbanistica, Rosita Di Mizio.

 

 
Le linee guida e la filosofia del piano guardano ad uno strumento flessibile ed attento all’ambiente, alla sostenibilità, al risparmio energetico, all’introduzione della bioarchitettura, a nuovi assetti viari, allo sviluppo del turismo rurale che si aggiune come offerta del territorio al più strutturato turismo balneare.
Interessanti i numerosi interventi strategici proposti, quello prioritario riguarda la definizione del sito del nuovo polo scolastico, localizzato su un terreno di proprietà comunale, nella zona sud di Tortoreto, strettamente connesso alla zona degli impianti sportivi, con dimensioni e posizionamento rispondenti alle normative vigenti di edilizia scolastica, nonchè di agevole accessibilità per la zona lido, frazioni ed anche rispetto ai paesi limitrofi. Il tutto per realizzare un edificio scolastico che non debba più elemosinare spazi esterni, che non congestioni il traffico e realizzato con metodi innovativi.

 

 

 
Il Sindaco Alessandra Richi, nell’ottica di dare le imprescindibili impostazioni ai contenuti, esprime grande soddisfazione per questo importante risultato di tutta l’Amministrazione Comunale che ha operato in modo sinergico ed integrato per la definizione di un PRG organico, innovativo e molto attento alla qualità e riqualificazione del territorio con favore agli spazi pubblici. Ad un anno e mezzo dall’insediamento dell’Amministrazione, l’adozione del nuovo PRG si traduce in un grande segnale di efficienza amministrativa ed attenzione alla vocazione del territorio in continua evoluzione.

L’Assessore all’Urbanistica Rosita Di Mizio ha sottolineato l’importanza di questo nuovo strumento operativo che segna a livello “culturale” un’inversione di tendenza: l’attenzione si sposta dal concetto di cubatura a quello di qualità ambientale con cui si vuole connotare la nuova Tortoreto. Grande rilievo è stato data al rapporto del territorio col mare, attraverso interventi che riguarderanno darsena, pontile e nuovo depuratore, ma anche attenzione al mondo rurale con 36 km di nuove piste ciclopedonali e 35 ettari di parco del vascello che collegherà il centro storico fino al Lido di Tortoreto.
La viabilità verrà rivoluzionata sia prevedendo a Salino una bretella che dirotti il traffico pesante fuori dal centro abitato, sia a Tortoreto Alto, per una migliore fruizione turistica del Centro Storico. Progetto strategico di punta è il “nodo smart”, a ridosso della statale, un luogo di scambio intermodale, con parcheggio di interscambio,bike sharing, rifornimento autobus e auto elettriche”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate