- MASTHEAD -

Wwf Teramo, l’ultimo incontro dei Green Friday all’Oasi dei Calanchi di Atri

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 6 Ottobre 2021 @ 10:38

Venerdì 8 ottobre, alle ore 17, presso il Centro Visita dell’Oasi WWF Riserva regionale dei Calanchi di Atri a Colle della Giustizia, si terrà un incontro con Emilio Chiodo, Docente di Economia Agraria dell’Università di Teramo, dal titolo “Agricoltura e sostenibilità”. È previsto anche un contributo video da parte di Franco Ferroni, responsabile Agricoltura del WWF Italia e coordinatore della Coalizione “Cambiamo Agricoltura”.

Si tratta dell’ultimo dei Green Friday, tre appuntamenti nell’Oasi WWF dei Calanchi di Atri e nel Parco Territoriale Attrezzato di Fiume Fiumetto di Colledara, organizzati nell’ambito del progetto “La sostenibilità in Comune” realizzato nel quadro dell’Azione ProvincEgiovani dell’UPI e della Presidenza del Consiglio dei Ministri (APG 2020). Il progetto è stato promosso dalla Provincia di Teramo con il WWF Teramo, l’Istituto Abruzzese Aree Protette e la Cooperativa Riscatto e ha visto la partecipazione di diversi giovani interessati ai temi della tutela ambientale, della promozione del territorio e della sostenibilità.

- AD IN ARTICLE-

Gli incontri Green Friday sono finalizzati ad approfondire, con l’aiuto di esperti, i temi del turismo sostenibile, dei cambiamenti climatici e dell’agricoltura.

Il peso ambientale dell’agroindustria è un aspetto spesso trascurato, eppure, attraverso l’uso massiccio di pesticidi, le pratiche agricole intensive incidono pesantemente sullo stato dei suoli e delle falde acquifere. Inoltre l’agroindustria, con tutto il settore degli allevamenti intensivi di animali destinati al consumo umano, ha un effetto notevole anche sui cambiamenti climatici.

- AD IN ARTICLE-

L’incontro servirà a fare il punto sulle problematiche aperte, sulle possibili alternative al modello di agricoltura industriale oggi predominante e sulle campagne portate avanti per una transizione verso la sostenibilità del settore a vantaggio degli operatori, dei consumatori e dell’ambiente.

Al termine dell’incontro sarà offerto un aperitivo di prodotti naturali a cura dell’Associazione Istrice.

- AD IN ARTICLE-

La partecipazione è libera, ma è necessario essere minuti di Green Pass ed è opportuno prenotarsi al 3315799191.

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles