Università di Teramo, sala lettura intitolata a Federico Carlini

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 13 Giugno 2018 @ 12:16

Si svolgerà domani, giovedì 14 giugno 2018, alle ore 10.00, nel Campus universitario Aurelio Saliceti, la cerimonia di intitolazione della Sala lettura della Biblioteca della Facoltà di Giurisprudenza a Federico Carlini, il giovane studioso di Diritto privato, scomparso tre anni fa a soli 37 anni.

 

Dopo i saluti del rettore Luciano D’Amico e del preside della Facoltà di Giurisprudenza Paolo Marchetti, interverranno Roberto Carleo, ordinario di Diritto Privato, e i collaboratori della cattedra. Parteciperanno i familiari e gli amici di Federico Carlini.

«Federico era amatissimo tra i colleghi di cattedra e tra gli studenti ‒ ricorda Roberto Carleo ‒ e ha impiegato la sua intelligenza e la sua ironia anche lavorando, con contagioso entusiasmo, come speaker nella radio dell’Ateneo. È stato un punto di riferimento importante per molti colleghi, studenti e laureandi ai quali si è dedicato con generosità e sensibilità, combinando “diritto e vita” in un dialogo sempre aperto con chi ha avuto la fortuna di incontrarlo. Lascia un ricordo indimenticabile e il suo nome da oggi sarà ricordato anche da tutti coloro che entreranno nella “sua! biblioteca».