-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, premio alla cultura: atto conclusivo. Il programma delle due serate

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 31 Maggio 2018 @ 16:06

Tortoreto. Il Premio Tortoreto alla cultura raddoppia. Raddoppia le serate per celebrare le espressioni artistiche attorno alle quali si articola la quattordicesima edizione del “premio” (promosso e organizzato dall’associazione Insieme in collaborazione con l’amministrazione comunale) e lo fa anche grazie alla presenza di ospiti si sicuro richiamo.

 

Dal giornalista Marco Travaglio all’attore e regista Marco Cassini.

Saranno due, dunque, le giornate conclusive del “Premio Tortoreto alla cultura”, previste per venerdì 1 giugno e sabato 2 giugno.

La presentazione. L’atto conclusivo dell’iniziativa è stato presentato, in mattinata, nel corso di una conferenza stampa, presieduta dall’assessore alla cultura Giorgio Ripani e dai referenti dell’associazione Insieme (Eleonora Cruciani, Maria Teresa Capriotti e Maria Sara Villani), e dal presidente della Consulta Giovanile Marco Cavatassi.

I numeri. Rispetto al 2017, la risposta in termini di adesioni al premio culturale ha avuto una crescita significativa, nell’ordine del 15%. Se la valutazione viene limitata solo alla sezione cortometraggi, l’incremento è del 32%. In totale i lavori inviati alla giuria del premio sono stati 244 (il tema è “amare e conoscere l’Abruzzo), con oltre 100 dedicati alle poesie, diverse delle quali in arrivo fuori dai confini territoriali.

 

Il programma. La prima serata è in programma venerdì 1 giugno (Parco sul Mare) a partire dalle ore 20. Saranno proiettati i cortometraggi che hanno vinto la rassegna, con il commento (dopo ciascuna proiezione) e la critica dell’attore e regista teramano, Marco Cassini. Nella circostanza sarà presente anche il piccolo Leone Di Gaetano che reciterà un monologo sul bullismo premiato di recente.

Tortoreto, premio alla cultura: atto conclusivo. Il programma delle due serate

L’intrattenimento musicale sarà a cura de “ I Macapea. Sabato 2 giugno, invece, il programma sarà spalmato in due momenti diversi. Alle ore 18 (stabilimento balneare Punto G), Marco Travaglio, direttore de Il Fatto Quotidiano, terrà un incontro pubblico sul tema “il giornalismo dei fatti”. In serata, sempre al “Parco sul Mare”, ci sarà la premiazione dei vincitori della sezione arti figurative e poesia.

 

L’impegno degli organizzatori. Oltre a snocciolare temi e numeri della quattordicesima edizione del Premio, i promotori dell’iniziativa hanno sottolineato l’impegno a titolo di volontariato nell’organizzazione dell’evento e la piena sintonia tra lo spirito dell’associazione Insieme con gli eventi che vengono organizzati, che abbracciano poi l’intero arco temporale dell’anno.

 

 

 

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate